Scegli la lingua:

HOME

HOTEL

CAMERE & SUITE

RISTORANTI E BAR

RELAX & BENESSERE

SERVIZI DELL´HOTEL

TEMPO LIBERO

CONTATTI

COME RAGGIUNGERCI

SUITE

PRENOTAZIONE
Tempo Libero:

Per quei clienti interessati a discipline sportive è possibile praticare nelle vicinanze dell’hotel varie attività: trekking, ciclismo, equitazione, vela, windsurfing, immersioni.

Possono essere inoltre organizzate escursioni con barche private per esplorare punti nascosti della costa e le isole vicine.


Punti di interesse:

Amalfi diventò nel 839 DC la prima repubblica marinara italiana, ed ora è il più grande centro abitato della Costiera Amalfitana. Insieme a molti altri monumenti, nel centro di Amalfi, spicca sopra ad un’imponente scalinata, il più famoso monumento della città, la Cattedrale di Sant’Andrea del IX secolo, con la sua incantevole facciata e porte di bronzo.


Il Chiostro del Paradiso, costruito nel 13° secolo per ospitare le tombe dei più illustri cittadini di Amalfi. Interessante è la struttura di archi intrecciati che si appoggiano su 120 colonne di marmo, creando un gioco di luci con i raggi del sole tra gli archi arabi. Il Museo della Carta, situato nella Valle dei Mulini in un’antica fabbrica di carta del 13° secolo, e poi Piazza Flavio Gioia che dal porto si estende in una vivace area con molti bar e ristoranti.


Sulle colline sopra Amalfi si può ammirare la splendida città di Ravello, dove la bellezza del paesaggio crea un’armonia unica con l’eleganza dei monumenti architettonici, la Cattedrale del 11° secolo, l’incantevole Villa Cimbrone e Villa Rufolo che hanno ispirato Wagnere il suo “Parsifal” e dove durante il periodo estivovengono organozzati in suo onore una serie di concerti.


La Costiera Amalfitana si estende sul lato sud della Penisola Sorrentina. E’ una delle più popolari destinazioni balneari della regione italiana Campania, e con la sua panoramica strada mozzafiato è considerata uno dei più bei tratti costieri dell’intera Europa.


Positano – Storico ritiro degli antichi greci e della nobiltà romana è uno splendido e bellissimo luogo, noto per la sua architettura Moresco ed incredibile posizione. Il suo incantevole centro città, composto da case di colore a pastellocircinda la Parrocchia di Santa Maria assunta, i suoi caratteristici vicoletti, i negozi colorati e le sue numerose spiagge sono famose in tutto il mondo.
Sorrento è una graziosa città, ricca di tradizioni locali, storia e bellezze naturali. E’ stata una delle destinazioni preferite dagli antichi greci e romani, e tuttora i segni sono ancora visibili nelle “Antiche Mura”, i resti delle mura della vecchia città greca, sulle quali i Romani costruirono le loro stesse mura e fortificazioni le quali furono usate durante il Medioevo. Il centro di Sorrento offre molti edifici di interesse storico come la basilica di S. Antonino che risale al IX secolo, il Chiostro di san Francesco il quale fu costruito all’inizio del 19° secolo, e il SEDIL DOMINOVA, l’unico degli antichi seggi nobiliari che si possono ammirare in Campania.


Capri, un’isola ricca di bellezze naturali ed architettoniche, è stata la dimora di Imperatori romani, Duca italiani, e ora ritrovo favorito di stelle dello spettacolo attratte da alberghi lussuosi e ville. Le principali attrazioni dell’isola includono la Grotta Azzurra, una grotta di mare lunga 54 metri di un incredibile colore blue, gli imponenti resti dei Palazzi dell’Imperatore Tiberio, ed il Monastero mediovale di Certosa di San Giacomo, la bellissima Villa San Michele del Dr Axel Munthe – famoso scrittore svedese- ed i Giardini di Augusto da dove si può ammirare la vista mozzafiato dei “Faraglioni” e di “Marina Piccola”. Da non mancare la pausa caffè nella “Piazzetta” o fare shopping in Via Camerelle.
Siti archeologici di fama mondiale, Pompei e Ercolano sepolti in seguito all’eruzione del Monte Vesuvio nel 79 DC. Gli scavi iniziarono nel 18° secolo, e gradualmente si arrivò alla scoperta di favolose ville con i loro affreschi ancora intatti, anfiteatri, bagni e tanti altri edifici che testimoniano la prosperità di questa una volta fiorente metropoli.


Paestum, la quale fu fondata dai Greci da Sibari, all’incirca vero il 6° secolo AC, e successivamente fu colonizzata dai Romani, con i suoi imponenti Templi Greci, è uno dei più famosi siti archeologici italiani. La vista dei Templi dorati dedicati a Nettuno, Basilica e Cerere, è indimenticabile

La città di Napoli ha una ricca storia. I suoi tanti monumenti rivelano lo splendore del suo passato. Il Museo Nazionale ha un’importante collezione di artefatti presi da Pompei ed Ercolano, come pure inestimabili collezioni di porcellana, ceramica, bronzo, mosaici ecc. Un viaggio di più giorni per apprezzare tutto quello che Napoli offre: il Palazzo Reale, Piazza Plebiscito, il castello Maschio Angioino, il teatro San Carlo, la Chiesa di Santa Chiara e molte altgre chiese le quali sono parte integrante della cultura di Napoli. Dalla collina una vista mozzafiato del Golfo di Napoli e del Vesuvio.
 

© 2014 Grand Hotel Convento di Amalfi
| P.IVA number 05397470963 | Consulenza Legale | Servizio Clienti: +39 089 873 67 11